Primavera a Berlino

La primavera è arrivata anche a Berlino, con la dovuta calma, ci mancherebbe, non come in Sardegna, che so, con quel cielo monotonamente sempre azzurro e quel mare noiosamente brillantino. Qui la primavera te la devi sudare facendo ore di straordinari in mezzo al grigio opprimente, barcamenandoti tra gente scazzata ed esausta, china sui telefonini …

Continua a leggere

La dura vita dell’emigrato comincia al mattino, mentre fa colazione accanto alla finestra e si lascia coccolare dal tiepido grigiore che trapassa dalle tendine. Gira distrattamente il latte macchiato e volge lo sguardo intorno, in cerca d’amore, ma trova solo l’ultimo pacco di caffè rimasto sullo scaffale, quello che sua madre aveva comprato in offerta …

Continua a leggere

Inimmaginabile. Insana. Misera. Una vita senza bidet non ha senso, vale meno la pena di essere vissuta. Ma che ne sanno i tedeschi della fresca sensazione di pulito che si prova dopo aver fatto un bidet… E gli inglesi? Gli irlandesi? Nessuno lo sa. Tranne noi. Noi italiani trapiantati in queste nordiche barbare lande desolate, …

Continua a leggere

È venuta a trovarmi la fatina dei denti. Le ho detto che non mi serviva nulla. Ma ha voluto comunque che mi beccassi il terzo dente del giudizio in tutto il suo gonfiore. La stronza. Poteva aspettare che facessi almeno l’esame del B2, in modo da poter accennare un minimo di conversazione base per spiegare …

Continua a leggere

Stavano per scoccare le tre, guardavo l’angolo destro del monitor con una certa insistenza, sospirando delusa, ogni volta, perché il tempo scorreva sempre alla stessa maniera, lento, tediante. Era ovvio che la bufera di neve, vento e grandine, si sarebbe abbattuta su Berlino esattamente in quegli istanti, prima di infilare il cappotto e scappare alla …

Continua a leggere

È vero che prima o poi doveva arrivare, ma io speravo fosse un po’ più poi che prima. L’inverno è qui, ora, visibile, non risparmia niente e nessuno. Quella delicata brezza marina che pugnala le guance, fa colare il naso in continuazione, che per soffiarlo bisogna sfilare il guanto da sci, comunque non sufficiente a …

Continua a leggere